Francesca Fagnani dice di non essere ‘cattiva’, ma ammette: ”Ho tradito” – Gossip.it

  • La compagna di Enrico Mentana si confessa prima di salire sul palco di Sanremo 2023
  • Sulla maternità mancata: “Penso si possa essere felici anche senza figli”

Francesca Fagnani si confessa sulle pagine de Il Messaggero. La compagna di Enrico Mentana, conduttrice di Belve su Rai Due, sarà una delle co-conduttrici di Sanremo 2023: scelta da Amadeus, salirà sul palco dell’Ariston mercoledì 7 febbraio, la seconda serata del festival. Sul compenso preso per la kermesse ammette: “Sarei andata anche gratis”. Poi sfata un luogo comune su se stessa: non è affatto “cattiva” come alcuni la dipingono. La giornalista 44enne svela:Ho tradito”.

Francesca Fagnani dice di non essere ‘cattiva’, ma ammette: ”Ho tradito”

Francesca si descrive: “Sono una perfezionista. Tignosissima”. Dice grazie ai genitori: “Mi hanno sempre sostenuta”. Sulla sua partecipazione al Festival confida: “Onestamente, non credo che Sanremo mi cambierà la vita. Lo vivo come un riconoscimento, e subito dopo tornerò alla vita di sempre. Ci sarei andata anche gratis”.

La compagna di Enrico Mentana si confessa prima di salire sul palco di Sanremo 2023

Quando le si chiede di citare l’equivoco più fastidioso sul suo conto, la Fagnani risponde: Quando si dice che io sia cattiva. Non è vero. Odio i pregiudizi. E’ consapevole del suo più grande errore: “Essermi privata di un rapporto disteso con mia madre (scomparsa nel 2015, ndr) e averla un po’ trascurata. Vale anche per mio padre. Lavorando così tanto, le giornate volano”. 

La 44enne sulla maternità mancata dice: “Penso si possa essere felici anche senza figli”

Non parla di Mentana, Francesca Fagnani rivela, però, che fino a ora è stata più lei a lasciare i partner: “Ho mollato di più io”. Se le si chiede se abbia tradito, replica: “Non sono una traditrice seriale, ma non posso dire di non averlo mai fatto. Non sono una santa. Ha ricevuto in passato proposte di nozze, ma ha detto di no: “Un paio di volte, però mi sono data alla fuga. Non ci credo all’amore per sempre. La 44enne ha anche scelto di non avere figli, sulla maternità mancata precisa di non avere rimpianti: “Nessuno. Non è successo, non mi manca e penso che si possa essere felici anche senza figli. In questi giorni è concentrata su come gestire l’emozione all’Ariston. La cosa che la spaventa di più?: “Come tutti, cadere dalle scale”.

Leave a Comment